Intervista al Coach Davide Paccassoni in attesa del corso “L’Assistente Sociale tra deontologia professionale e benessere interiore” – 24 novembre 2018 – Latina

In attesa del corso “L’Assistente Sociale tra deontologia professionale e benessere interiore”  che si terrà il 24 novembre 2018 a Latina abbiamo posto qualche domanda al Coach davide Paccassoni che ci accompagnerà nella sessione pomeridiana del corso.

Come può l’assistente sociale trovare un maggior Benessere interiore grazie al Mental Coach?

Il mental coach oggi è una figura che viene in aiuto a persone normali per renderle eccellenti. Così come un assistente sociale che vive il suo lavoro nella quotidianità ha necessità di saper gestire se stesso nelle varie dinamiche che viene chiamato a gestire, dalla gestione dello stress a dinamiche di efficacia comunicazione fino alla piena consapevolezza di continue motivazioni per il proprio lavoro e migliorare anche il proprio business.

Come possiamo migliorare la nostra comunicazione con i colleghi e con gli utenti?

La comunicazione comprende un insieme di sfaccettature, dal come parliamo al cosa diciamo fino ad arrivare alle espressioni, al comportamento e atteggiamento e tutto ciò richiede anche una buona dose di competenze relazionali e di leadership. Il solo iniziare ad ascoltare di più gli altri ed ascoltare meglio se stessi, quindi come parliamo e cosa diciamo, è già un primo passo verso il miglioramento della propria comunicazione.

Come possiamo aumentare la nostra produttività in un mondo in continua evoluzione?

Di certo la formazione oggi è diventata indispensabile, proprio perché quello che abbiamo studiato anni fa in poco tempo diventa obsoleto, basti pensare che passi da giganti sono stati fatti negli ultimi anni sia a livello tecnologico che le ricerche e gli studi fatti sulla mente e sul comportamento. Cambiano generazioni cambia il modo di relazionarsi, di saper vendere il proprio servizio, prodotto o semplicemente se stessi.

Il mental coach può davvero darci la possibilità di crescere e miglirarci con consapevolezza?

Il mental coach è un allenatore mentale, come mi piace definirlo, come tale è una guida per le persone che decidono di affidarsi, che con le sue competenze e le accurate tecniche può assolutamente dare l’opportunità a tutti di vivere una vita migliore, migliore di quella che già è.

A questi e a tanti altri quesiti risponderà il nostro coach il 24 novembre. Se  sei interessato iscriviti subito compilando la scheda qui sotto.

RICONOSCIUTI DAL CROAS LAZIO 4 CREDITI FORMATIVI E 2 CREDITI DEONTOLOGICI E/O DI ORDINAMENTO PROFESSIONALE – ID CORSO 28815

 

 

L’Assistente Sociale tra deontologia professionale e benessere interiore – 24 novembre 2018 – Latina

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi