Capitale europea della cultura – Capitale italiana delle relazioni umane. A Matera la Giornata Mondiale del Servizio Sociale

22 marzo 9:30 Palazzo Viceconte – via S. Potito 7

Per celebrare la Giornata mondiale del Servizio Sociale che, in tutto il mondo, cade il terzo martedì di ogni anno, il Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali, la Fondazione Nazionale degli Assistenti Sociali e l’Ordine della Basilicata hanno scelto Matera, capitale europea della cultura che per un giorno, il 22 marzo, sarà anche la capitale italiana delle relazioni umane. Ne discuterà chi, nella professione, nella politica, nelle istituzioni locali, nella cultura, nella giustizia e nella scuola promuove il confronto e i diritti umani.

L’appuntamento è alle 10 a Palazzo Viceconte. Via S. Potito. 7.

Apriranno i lavori: Luisa Comitino – Presidente del Consiglio regionale dell’Ordine degli Assistenti sociali della Basilicata Silvana Mordeglia – Presidente della Fondazione nazionale degli Assistenti sociali Raff­aello De Ruggieri – Sindaco di Matera Salvatore Adduce – Presidente della Fondazione Matera Basilicata 2019

Seguirà una tavola rotonda su: “La promozione delle relazioni umane” con Renata Polverini, Vicepresidente dell‘11^ Commissione “Lavoro Pubblico e Privato”, Camera dei Deputati, Augusto Ferrari, Assessore alle Politiche sociali, della famiglia e della casa della Regione Piemonte,  Cesare Moreno, Presidente dell’Associazione Maestri di strada Onlus.
Antonio Decaro, sindaco di Bari e Presidente dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani, parlerà di “Comunità e cura delle relazioni umane”.
Annamaria Campanini, Presidente dell’International Association of Schools of Social Work, si soffermerà sul “Contributo del Servizio sociale”.

Le conclusioni sono affidate a Gianmario Gazzi, Presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine degli Assistenti sociali.

Partecipano: Carolina Di Lorenzo, Dirigente dell’U­fficio Terzo Settore, Dipartimento delle Politiche della Persona, Regione Basilicata – Monica Forno, Presidente dell’Associazione Assistenti sociali per la Protezione Civile – Vincenzo Giuliano, Garante Regionale dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Basilicata – Valeria Montaruli, Presidente del Tribunale per i Minorenni di Potenza – Salvatore Poidomani, Segretario Generale del Sindacato Unitario Nazionale degli Assistenti sociali – Paola Pontarollo, Presidente dell’Associazione Nazionale degli Assistenti sociali – Maria Lorenzoni Stefani, Vicepresidente della Società per la Storia del Servizio Sociale – Vittorio Zanon, Presidente dell’Associazione di Servizio Sociale su Internet.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi